Sabato 28 Marzo 2020
Dimensione caratteri
Ti trovi qui:In Comune»Il Comune Informa»Corona Virus - COVID-19

Corona Virus - COVID-19

  • Venerdì, 27 Marzo 2020 00:00

Comunicato del Sindaco

Care concittadine, cari concittadini, con le nuove misure del DPCM in vigore da oggi tutto il territorio nazionale diventa Zona Protetta.

Ognuno di noi DEVE fare la propria parte con la massima responsabilità, rispettando scrupolosamente le regole, la cui violazione sarà peraltro punita secondo le norme del codice penale. Il principio ormai noto a tutti è RESTIAMO A CASA, limitando al minimo indispensabile le uscite, e solo per le esigenze essenziali.

Non corriamo nei supermercati perché MERCI E GENERI ALIMENTARI circolano liberamente (non ci sono rischi di carenza per approvvigionamenti o generi di necessità)

DOBBIAMO EVITARE GLI SPOSTAMENTI.

Sono ammessi SOLO:

- PER COMPROVATE RAGIONI DI LAVORO, atteniamoci al tragitto casa-lavoro;

- PER NECESSITA’, ci si muove solo si rischia un danno grave per sé o per altri;

- PER RAGIONI SANITARIE.

Attenzione però, NON spostarsi in caso di SINTOMI INFLUENZALI. In questi casi chiamiamo il medico di famiglia o il numero verde 800636363.

Saranno disposti controlli delle forze dell’Ordine, che verificheranno le ragioni degli spostamenti.

Per questo portiamo con noi l’autocertificazione compilata, che possiamo trovare sul sito www.comune.corciano.pg.it

Da oggi si fermano tutte le ATTIVITA' SPORTIVE (anche palestre, centri sportivi, piscine, centri benessere) e le ATTIVITA’ SOCIALI, RICREATIVE E CULTURALI; Vietata OGNI MANIFESTAZIONE sia in luogo pubblico, privato o aperto al pubblico; CHIUSI teatri, cinema, musei, luoghi della cultura. CHIUSI locali di pubblico spettacolo in genere, discoteche, sale scommesse, pub, scuole di ballo.

Sono APERTI i Luoghi di culto (ma senza cerimonie, compresi i funerali) a condizione di garantire il rispetto delle distanze; BAR e RISTORANTI aperti tra le 6.00 e le 18.00 ma a condizione del rispetto delle distanze di sicurezza. In caso di violazione si dispone la SOSPENSIONE della attività; CHIUSI nei FINE SETTIMANA le STRUTTURE DI VENDITA medio/grandi e i CENTRI COMMERCIALI (se presenti al loro interno, aperti anche nei fine settimana GENERI ALIMENTARI, FARMACIE e PARAFARMACIE); NEGOZI aperti, a condizione del rispetto delle distanze di sicurezza.

SERVIZI EDUCATIVI INFANZIA, ATTIVITA' DIDATTICHE E UNIVERSITÀ SOSPESE FINO AL 3 APRILE

 

A chi rivolgersi
In caso di sintomi o dubbi, rimani in casa, non recarti al pronto soccorso o presso gli studi medici ma chiama al telefono il tuo medico di famiglia, il tuo pediatra o la guardia medica. Oppure chiama il numero verde regionale.

Numero verde regionale
Le Regione Umbria ha attivato il numero 800 63 63 63 attivo tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 20:00 per rispondere alle richieste di informazioni e sulle misure urgenti per il contenimento e la gestione del contagio del nuovo coronavirus in Italia.

Al difuori di tali orari rivolgersi al numero attivato dal Ministero della Salute 1500.

Modulo Autocertificazione (Aggiornato al 26/03/2020)
Dieci Comportamenti da Seguire

Corona Virus - Covid 19 - Disposizioni urgenti circa la raccolta differenziata in tutto il territorio del Comune di Corciano

Chiusura al pubblico, fino alla data del 03 aprile 2020, dei parchi ed aree verdi pubblici e delle attrezzature Ludico-ricreative ivi posizionate, del percorso ciclo-pedonali attiguo a via Einaudi

Ordinanza Sindacale n 20 del 10/03/2020 di chiusura al pubblico fino alla data del 03 aprile 2020 degli uffici comunali

Nota del Gestore Servizio di Raccolta dei Rifiuti (TSA): modifica/sospensione di alcuni servizi (si prega di leggere attentamente la nota)

  • Sospensione dei Centri Comunali di raccolta fino almeno al 3 aprile 2020
  • Sospensione attività degli sportelli URP e TARI di TSA fino almeno al 25 marzo 2020
  • Sospensione servizio di vigilanza ambientale fino almeno al 25 marzo 2020
  • Rimodulazione dei servizi di raccolta domiciliare presso le utenze non domestiche fino almeno al 25 marzo 2020 salvo ulteriori proroghe
  • Sospensione e/o riduzione di alcuni servizi di raccolta domiciliare a domanda individuale (raccolta del verde di potatura a domicilio, riduzione del servizio di raccolta degli ingombranti a domicilio)

D.P.C.M. 9 marzo 2020 recante misure urgenti di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale
Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm 9 marzo 2020 recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale. Il provvedimento estende le misure di cui all'art. 1 del Dpcm 8 marzo 2020 a tutto il territorio nazionale. È inoltre vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico. In ultimo, è modificata la lettera d dell'art.1 del Dpcm 8 marzo 2020 relativa agli eventi e manifestazioni sportive. Tali disposizioni producono effetto dalla data del 10 marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 aprile 2020.

D.P.C.M. 4 marzo 2020 recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale

COVID-19 - Misure Operative in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica D.P.C.M. 04.03.2020 – Direttiva 1/2020 del 25.02.2020 – p.to 8

Portale Coronavirus del Ministero della salute

Norme, circolari e ordinanze dal sito del Ministero della salute

Letto 4071 volte Ultima modifica il Venerdì, 27 Marzo 2020 16:53

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

 

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.